Ambrosiana Viaggi
Natura in viaggio

I campi di lavanda della Provenza: immagini di un viaggio dentro la bellezza

di  | 
Visitare questa regione della Francia nel periodo di massima fioritura dà l’impressione di trovarsi su un immenso set cinematografico, conquistati dai profumi di una terra che si colora di tutte le sfumature del viola

 

 

campi di lavanda 6

Ci sono luoghi che conquistano il cuore e l’anima. Luoghi da cui non vorresti mai andartene e luoghi in cui ritornare, perché una sola volta non è sufficiente. Visitare le immense distese dei campi di lavanda provenzali racchiude tutti questi aspetti. Ecco perché ammirare i panorami della lavanda in fiore è una delle esperienza più appaganti ed emozionanti che si possano vivere.

campi di lavanda 38
La Provenza è una delle regioni francesi più affascinati, ma visitarla nel periodo di massima fioritura della lavanda ci trasporta in una sorta di paesaggio fantastico. L’impressione è quella di essere dentro a un immenso set cinematografico, assorbiti dai colori e conquistati dai profumi di una terra che si colora di tutte le sfumature del viola, abitata da villaggi meravigliosamente arroccati che fanno da sfondo a visioni mozzafiato.

campi di lavanda 8
Percorrendo la strada provinciale che conduce al Plateau di Valensole, quando vediamo il primo campo di lavanda rimaniamo senza parole. Guardiamo estasiati la meraviglia di questi paesaggi che ci illuminano gli occhi e il cuore e ci immergiamo in questa realtà che ci fa sentire davvero minuscoli di fronte alla bellezza della natura.

campi di lavanda 3
campi di lavanda 8
campi di lavanda 8
Rispettosi nei suoi confronti, abbiamo quasi timore a camminare tra i lunghi filari colorati da un numero infinito di cespugli di lavanda, che a seconda della luce ci regalano mille sfumature cromatiche.

campi di lavanda2
Arriviamo nel tardo pomeriggio, quando il sole comincia a infrangersi sui campi, proseguiamo lentamente percorrendo il Plateau di Valensole fino a Reitz, superando il bellissimo borgo per andare nella direzione di Puimoisson dove lo spettacolo naturale dei campi di lavanda raggiunge il suo massimo apice.

campi di lavanda9
campi di lavanda11
campi di lavanda 18
La densità delle coltivazioni e l’intensità dei colori ci lasciano davvero senza fiato. La fioritura dei mandorli che a marzo imbianca l’altopiano, a luglio lascia il posto al multiplo blues delle lavande che si agitano alternativamente con l’oro del grano e il giallo dei campi di girasole.

campi di lavanda 12
campi di lavanda 13
campi di lavanda 14
campi di lavanda 15
E’ grazie al clima favorevole che la lavanda ha trovato il suo habitat naturale in terra di Provenza, sviluppando la sua massima concentrazione su questo esteso altopiano di oltre 12.000 ettari, dove il sole batte forte durante il giorno, permettendo la fioritura e lo sviluppo ideale di queste piante.

campi di lavanda 16
campi di lavanda 4

campi di lavanda 46
Nonostante la grande quantità di api che fino al tramonto alberga tra i cespugli di lavanda, riusciamo a camminare tranquilli tra i filari, senza venire punti. E’ come se le api non si accorgessero nemmeno della nostra presenza e si beassero di questo luogo che non ha eguali al mondo. Proprio come noi, che in un istante ci dimentichiamo delle api e ci facciamo travolgere dall’inebriante profumo dei fiori di lavanda e dai differenti paesaggi che ogni campo è in grado di creare.

campi di lavanda 17
campi di lavanda 44
campi di lavanda 45
Li fotografiamo al calar del sole, con il ronzio delle api come colonna sonora e poi aspettiamo la notte, dove il buio totale ci regala l’incredibile spettacolo della visione della via lattea.

campi di lavanda 27
campi di lavanda 28
campi di lavanda 29
campi di lavanda 30
Ammiriamo increduli questo straordinario paesaggio aspettando l’alba, momento in cui i colori si animano di una nuova vita. Il cielo ci offre tutti i colori dello spettro solare e il silenzio dell’inizio di un nuovo giorno ci accompagna in quella che è la più emozionante delle sensazioni: la magia della vita.

campi di lavanda 31

Campi di lavanda – Tips

Eccovi alcuni suggerimenti che vi permetteranno di vivere questa esperienza nel migliore di modi, consentendovi di godere appieno un viaggio che almeno una volta nella vita vi consigliamo di fare.

Campi di lavanda – Fotografie

campi di lavanda 40
Se volete tornare a casa con delle immagini meravigliose come quelle che abbiamo realizzato per questo articolo, il consiglio è di usare le ore del giorno per fare la ricognizione dei luoghi e visitare i bellissimi borghi della zona, e scattare durante l’alba e il tramonto. Soprattutto all’alba, la luce è perfetta, mentre al calar del sole, la suggestione è tanta ma bisogna trovare la giusta angolazione per non avere il sole contro.

Campi di lavanda – I luoghi

piantina valensole
I campi di lavanda più suggestivi si trovano nella zona di Puimoisson, dove le distese sono infinite. Fermatevi lungo il percorso che parte da Valensole perché tutta la strada è costeggiata da bellissime distese in cui oltre a molte persone intente a fotografare, sono presenti diverse strutture in cui potrete acquistare ogni sorta di prodotto a base di lavanda.

Campi di lavanda – Il periodo


Indicativamente, il periodo migliore per assistere alla fioritura della lavanda va dall’ultima settimana di giugno fino alla metà di luglio circa, ma tutto dipende dal tipo di stagione. Un’estate calda porterà a una fioritura precoce, mentre un’estate mite a una fioritura più tardiva, che raggiungerà il suo massimo splendore anche oltre la metà del mese di luglio.

Campi di lavanda – Dove dormire

campi di lavanda 7
Per un giusto rapporto tra qualità e prezzo, vi consigliamo di scegliere le chambres d’hôtes” ovvero la versione francese degli internazionali B&B. Ce ne sono ovunque tra Valensole e Puimoisson e l’accoglienza è sempre delle migliori.

campi di lavanda tutti

Photo Credits: Il Moriggia Photographer by Claudio Moriggia per Signoresidiventa (All right reserved)

Condivisioni 116

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *